Le piscine idromassaggio fuoriterra

Il sogno di una vasca idromassaggio

Un piacevole luogo di relax: è questo il concetto che oggi si considera maggiormente quando si tratta di dover arredare il bagno. Questo ambiente deve essere concepito come spazio moderno: non più come una stanza di solo passaggio, ma bensì come vero e proprio angolo di benessere, dove potersi rilassare e rinfrescare.

Grazie alle nuove tecnologie si può, inoltre, renderlo funzionale e innovativo, senza però dover rinunciare allo stile personale, sia esso tradizionale, sia più fresco e di design. Le aziende produttrici, così come alcune tra le più grandi catene di punti vendita specializzati, offrono al consumatore diverse opzioni per arredare e rendere speciale il bagno.

La vasca idromassaggio, ad esempio, non è più un sogno per pochi eletti, ma un optional alla portata di chiunque, anche grazie ad un attento abbattimento dei prezzi

I vantaggi di una vasca idromassaggio

Stanchezza e stress: due elementi che causano disagi quotidiani. Farle scivolare via è semplice quando ci si può concedere il piacere di un’immersione all’interno di una vasca idromassaggio. Già il pensiero di poterne usufruire mette la persona in una condizione psichica favorevole, enfatizzata poi nel momento di vero e proprio relax.

Un benessere, quindi, che coinvolge sia il corpo che la mente, che consente l’allentamento delle tensioni, regalando un senso di piacevolezza generale. La delizia del potersi ritagliare un momento tutto per sé, dove coccolarsi e non pensare a nulla, non ha eguali. Nell’immaginario collettivo tutto questo era visto, fino a qualche tempo fa, “roba per pochi”.

Ora i tempi sono cambiati, soprattutto per una politica dei prezzi più vicina al cliente. Ma come si fa un buon idromassaggio? Innanzitutto è giusto ricordare che questo si basa su principi inerenti all’idroterapia e alla massoterapia. Il primo genera benefici non solo dal contatto del corpo con l’acqua, ma principalmente dagli stimoli termici che quest’ultima emana; la seconda è, invece, una vera pratica fisioterapica costituita sul massaggio.

Riassumendo i vantaggi della piscina ad idromassaggio:

  • drenaggio dei liquidi migliore grazie alla pressione dell’acqua
  • potere decontratturante e stimolazione della circolazione con temperature calde
  • tonificazione ottimale dei tessuti in presenza di acqua più fredda

L’idromassaggio è quindi definibile come una pratica di micromassaggio idrico, svolto in un ambiente pressurizzato. Grazie alla variazione della temperatura, alle bolle e flussi d’acqua, l’effetto sarà dinamico e completo, rilassante e tonificante, ottimo per la circolazione e l’aspetto della pelle, proprio grazie alla pressione, che indirizza il getto acquatico su precise zone del corpo

Le piscine idromassaggio da esterno e interno

Il mix perfetto tra design, benessere e funzionalità tecnologica è stato raggiunto dalle piscine idromassaggio. Presenti sul mercato in diverse misure, sono caratterizzate da una forte flessibilità, che le rende posizionabili non solo nel contesto del bagno. Su un terrazzo, in giardino, posizionate sotto un gazebo, le piscine idromassaggio da esterni garantiscono una maggiore libertà nel godere di tutti i benefici del massaggio in acqua durante tutto l’anno. Un momento da condividere con gli amici, magari per un aperitivo davvero particolare, oppure da gustare da soli, circondati dai profumi frizzanti dell’aria e dai raggi morbidi e avvolgenti del sole.

Anche le piscine idromassaggio da interni consentono gli stessi comfort. Realizzate con tecnologie ancora più raffinate, sono l’ideale per arredare un bagno anche di piccole dimensioni: in quel caso si potrà optare per le minipiscine, piccoli gioiellini perfetti da utilizzare in presenza di qualsiasi condizione atmosferica.

Attualmente, le aziende produttrici offrono al cliente varie possibilità di scelta in un catalogo di prodotti che si differenzia a seconda delle esigenze personali. Le piscine idromassaggio da interno e da esterno sono disponibili tra moltissime marche, con finiture più o meno pregiate, dai diversi rivestimenti.

Sulle dimensioni si è già detto, ed è una considerazione che il cliente effettuerà sulla base dello spazio disponibile e sulla fruizione, che può prevedere anche l’immersione di più persone. Tra i modelli più gettonati si segnala la “Seaside 640” di Teuco, una vera isola in grado di far condividere il piacere del massaggio fino a 4 persone, dotata di chaise longue e di comode sedute massaggianti.

La Busco propone l’elegante “Miami”: in tre dimensioni a scelta, dai colori neutri e delicati e angoli arrotondati, può essere installata con accessori per la cromoterapia. Infine, la “Zen”, prodotta dal Gruppo Tresse, una vera culla di design interattivo: ospita fino a 8 persone, in un’atmosfera enfatizzata da led posizionati sulle sedute, un impianto airpool e una pratica tastiera capacitiva. Ottima per la cromoterapia, è disponibile in vetroresina o in doghe di larice idrorepellente.

Le piscina idromassaggio regalano una reale atmosfera da beauty farm in casa vostra, per un sogno finalmente realizzabile

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *